Chi, almeno una volta, non ha assaggiato le Chupa Chups? Icona indiscussa degli anni Novanta, questi lecca-lecca hanno conquistato il mondo intero con i loro gusti e i loro colori divertenti. Il loro incredibile successo ha portato alla creazione di svariati prodotti ispirati alle caramelle, perfino dei bagno schiuma. La notizia che i collezionisti e i fan dei soft drink stavano aspettando, però, erano i drink Chupa Chups. Questi drink frizzantini sono stati rilasciati in tre gusti: panna, uva e arancia. Un concentrato di dolcezza racchiuso in una lattina dai color sgargianti, che non potrà fare a meno di attirare l'attenzione. I drink Chupa Chups sono stati pensati principalmente per il mercato asiatico ma chiunque sia cresciuto negli anni Novanta non potrà fare a meno di ordinarne almeno una lattina.
Da dove arriva Chupa Chups
La storia del successo di queste caramelle è iniziata nel 1958 a Barcellona con Enric Bernat. Decise che il prodotto a cui stava pensando doveva essere come mangiare un dolce con una forchetta. Il nome scelto inizialmente fu GOL, per via della forma del dolce, ma visto lo scarso successo venne cambiato in Chups nel 1960. I gusti più famosi e tutt'ora più richiesti sono due: fragola e panna e fragola, ma nel loro mondo variegato c'è spazio anche per i gusti più insoliti. Il logo, impossibile non riconoscerlo, è stato abbozzato nientemeno che dal pittore surrealista Salvador Dalì quando, nel 1969, lo disegnò su un pezzo di giornale.

I famosi lecca-lecca oggi esistono in oltre 100 gusti in tutto il mondo. La filosofia del brand vuole riportare alla mente i bei momenti dell'infanzia, è incentrata sul divertimento e la capacità di "mantenere vivo per sempre il bambino che è in te". I lecca-lecca Chupa Chups sono così iconici che sono stati perfino nello spazio! Gli astronauti russi della stazione MIR nel 1995 hanno deciso di portare con sé in missione i loro gusti preferiti.

Tutti i prezzi dei prodotti sono da intendersi IVA esclusa

×

Ciao!

Clicca sul contatto qui sotto per chattare su WhatsApp

× Come possiamo aiutarti?